Tra teatro e museo

La performance Gardien Party in programma al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo nell’ambito del Romaeuropa festival inaugura il percorso di visione Tra teatro e museo. Un attraversamento condiviso di forme e linguaggi per una ricerca sul nostro vedere, per riconnettere presenza e distanza. Un viaggio a tappe che ci porterà fino a novembre a confrontare i nostri sguardi con una performance in un museo, un film, una visita e uno spettacolo teatrale.

Gardien Party
Performance per 10 custodi di museo

Tra i registi francesi oggi più apprezzati, Mohamed El Khatib ci invita a visitare con un nuovo sguardo i musei d’arte contemporanea. Ambientato al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma il suo Gardien Party, infatti, rende protagonisti dieci custodi chiamanti a raccontare la propria esperienza. Figure spesso ignorate, talvolta invisibili, reduci delle più disparate domande dei visitatori e al contempo sentinelle e guardiani delle opere d’arte, i custodi nascondono nel silenzio i propri pensieri e sentimenti. Eppure sono loro, accanto alle opere d’arte, a rendere vive le sale di un museo. Mohamed El Khatib invita gli spettatori ad ascoltare le loro esperienze, le loro storie comuni e singolari, per una nuova esperienza del museo capace di fondere arte e vita.

Ideazione e realizzazione: Mohamed El Khatib e Valérie Mréjen
Immagine: Yohanne Lamoulère
Montaggio: Emmanuel Manzano
Scenografia: Louise Sari
Assistente al progetto: Vassia Chavaroche
Collaborazione linguistica: Marianne Segol, Iris Raffetseder e Ludmila Anisimova
Regia: Arnaud Léger e Zacharie Dutertre
Direttrice di produzione: Sylvia Courty

Informazioni e prenotazioni

Sabato 9 ottobre 2021
info@casadellospettatore.it
ore 15.00
333 4954424
Via Guido Reni, 4a – Roma
Green pass obbligatorio

Casa dello Spettatore collabora con

Contatti

Newsletter



Iscriviti

2021-10-05T11:16:23+00:00