Fuori Programma 2021

Casa dello Spettatore torna a collaborare a Roma, con il Festival Internazionale di Danza Contemporanea Fuori Programma, diretto da Valentina Marini, progetto vincitore dell’avviso pubblico ESTATE ROMANA 2020-2021-2022. Quest’anno Casa dello Spettatore curerà un ciclo di incontri con il pubblico intorno ad alcuni spettacoli in programma. Si chiama Danza fra le artiun dialogo interdisciplinare con spettatori in festival tra danza, immagini e musica. L’intento è quello di “guardare” insieme l’esperienza di spettatrici e spettatori al fuoco delle contaminazioni tra linguaggi diversi inserite nelle proposte del festival. Ogni incontro sarà supportato da specifici materiali predisposti per l’occasione: frammenti di un discorso da costruire insieme prima e/o dopo l’esperienza di visione.

Prenotazione obbligatoria
fuoriprogramma.prenotazioni@gmail.com
biglietto ridotto specificando la prenotazione agli incontri a cura di Casa dello Spettatore

Il calendario di Danza fra le arti

23 giugno – Teatro Biblioteca Quarticciolo ore 19:00 incontro prima della visione di Tempi moderni | Un Dante corretto bravo grazie – ALDES (spettacolo ore 20.00 nei cortili del Quarticciolo)
28 giugno – Teatro Biblioteca Quarticciolo ore 19:00: incontro prima della visione di MAD Museo Antropologico del Danzatore – Michela Lucenti/Balletto Civile (spettacolo ore 20.45 al Parco Alessandrino) + incontro dopo la visione
2 luglio – Teatro Biblioteca Quarticciolo  ore 19:00: incontro prima della visione di Simulacro – Marcos Morau/Spellbound_La Veronal (spettacolo ore 20.30 al Parco Alessandrino) + incontro dopo la visione
13 luglio – Arena Teatro India Flow – Marco Cantalupo & Katarzyna Gdaniec/Linga (spettacolo ore 19:45) + incontro dopo la visione

Gli spettacoli selezionati

mercoledì 23 giugno

Tempi moderni | Un Dante corretto bravo grazie

BIGLIETTO: € 2,00 (al posto del corrispettivo del biglietto integrale è richiesta una donazione in accordo con Asinitas & Comunità Educante Quarticciolo)
testo originale e interpretazione Andrea Cosentino
musica Matteo Sodini
danza Erica Bravini
regia Roberto Castello
”Un Dante corretto bravo grazie” è il titolo del testo originale che Andrea Cosentino ha scritto per uno degli spettacoli che compongono il progetto “Tempi Moderni – La commedia rivista”, edizione 2021. Una breve conferenza spettacolo dadaista e irriverente su Dante, nata anche dalla concomitanza con l’anniversario dei 700 anni dalla morte del poeta, ovvero una lettura e parafrasi poco accademica dell’incipit dell’Inferno, dove si discute di volgare, endecasillabi monchi, rime alternate, versificazioni alternative e mancamenti linguistici del sommo poeta. […]
Continua a leggere

lunedì 28 giugno

MAD – Museo antropologico del danzatore

BIGLIETTO ridotto € 7,00
coreografia e regia Michela Lucenti
collaborazione creativa Maurizio Camilli, Emanuela Serra, Alessandro Pallecchi
interpreti Faustino Blanchut, Maurizio Camilli, Asiz El Youssoufi, Francesco Gabrielli, Maurizio Lucenti, Michela Lucenti, Alessandro Pallecchi, Matteo Principi, Emanuela Serra, Giulia Spattini, Natalia Vallebona.
[…] In MAD i danzatori/attori sono protagonisti del proprio capitolo fisico. I corpi stanno in uno spazio protetto, un luogo a metà tra una teca e una serra dove il pensiero creativo è esploso. Ogni capitolo offre una detonazione. Ogni capitolo è un tentativo d’esposizione, un pezzo unico. Ogni performer è isolato nel proprio micromondo, con un velo plastico che fa da diaframma, protezione e lente d’ingrandimento del proprio immaginario esploso. […]
Continua a leggere

venerdì 2 luglio

Simulacro

BIGLIETTO ridotto € 7,00
coreografia e regia Marcos Morau
interpreti Mario Laterza, Lorenzo Capozzi, Linda Cordero, Lorena Nogal
e Sau-Ching Wong
Pochissimi sono capaci di immaginare la realtà – Goethe
L’atto di guardare e di agire sono forse le due azioni più essenziali dell’atto teatrale. Se comprendiamo che la realtà esiste in opposizione all’immaginario, in Simulacrum, invece, ci si pone nell’ottica che guardare e agire appartengano alla stessa cosa, che il presunto vero e il presunto fittizio si fondano e che i margini tra l’atto rappresentativo e lo sguardo esterno si dissolvano e si uniscano, creando così un nuovo paesaggio. […]
Continua a leggere

martedì 13 luglio

Flow

BIGLIETTO  ridotto € 7,00
coreografia Marco Cantalupo & Katarzyna Gdaniec
Interpreti Aude-Marie Bouchard, Marti Güell Vallbona, Ai Koyama, Andor Rusu, Manuela Spera, Csaba Varga, Cindy Villemin
FLOW, la recente creazione di Compagnia Linga, si ispira alla sorprendente performance creata dai movimenti di gruppo degli animali, come i branchi di pesci, gli stormi di uccelli o sciami di insetti. Queste formazioni flessibili e fluide, capaci di modificare immediatamente la loro velocità e la loro direzione senza perdere la coerenza dello spazio, mettono in discussione le leggi delle interazioni che agiscono tra i vari membri di un gruppo e la coordinazione dei loro movimenti […]
Continua a leggere

Casa dello Spettatore collabora con

Contatti

Newsletter



Iscriviti

2021-06-18T11:10:34+00:00