Fuori Programma – 2020

Casa dello Spettatore torna a collaborare a Roma, con il Festival Internazionale di Danza Contemporanea Fuori Programma, diretto da Valentina Marini, progetto vincitore dell’avviso pubblico ESTATE ROMANA 2020-2021-2022 e parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale.

Incontri tra opere, spettatrici e spettatori nel tempo disteso dell’estate, un’occasione per ri-trovarsi in un fuori programma che, a partire dall’esperienza di vedere la danza contemporanea, riattiva dopo una lunga e forzata pausa, una conversazione in presenza tra città e creatività.
L’edizione 2020 si apre con tre appuntamenti a fine luglio programmati nei rinnovati spazi esterni del Teatro India, tre progetti esclusivi riscritti dagli autori in versione site specific da fruire all’ora del tramonto e proseguirà a settembre con un calendario di eventi urbani nel quartiere Quarticciolo.

Posti limitati
Prenotazione obbligatoria

Teatro India
Lungotevere Vittorio Gassman, 1

Costo
5,00 euro

Il calendario

28 luglio

ore 18:30
Bentornati a teatro con CdS

ore 19:45

LAVA BUBBLES

di Roberto Zappalà e Nello Calabrò. La pièce, parte del progetto Nella città, la danza esplora il rapporto tra la performance e il territorio che la accoglie: le “bolle” citate nel titolo oltre ad evocare l’Etna, vogliono essere metafora del ritmo della vita quotidiana, di un magma incessante che scorre ridefinendo continuamente il tessuto urbano e sociale delle città contemporanee e in questo caso auspicio di un nuovo fermento, di una nuova vitalità che insieme andremo a riscoprire.

29 luglio

ore 19:00
Incontro/Accoglienza

dalle ore 19.45

IBIS TANZLUTE

Scrittura coreografica di Fabrizio Favale che presenta in scena un riallestimento del dittico Ibis Tanz e Lute-arrivo delle scintille e dei bagliori in ogni cosa, creazione per due danzatori de Le Supplici e progetto coprodotto da MilanOltre.

30 luglio

ore 19:00
Incontro/Accoglienza

ore 19:45

LAST SPACE

Un progetto di Marco Di Nardo per Frantics Dance Company. Accompagnato dal live set a cura di Molotoy-Andrea Buttafuoco, il collettivo con sede a Berlino sintetizza la ricerca di un gruppo di performer la cui esperienza fonde bboying, hiphop, tecniche di improvvisazione e tecniche contemporanee.

Contatti

Newsletter



Iscriviti

Collaborazioni

Social

2020-07-22T15:56:11+00:00
I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Leggi la nostra Privacy and Cookie Policy Ok