Premio Mauro Rostagno

Progetto nell’ambito della Prima Edizione del Premio ÀP / Mauro Rostagno, rassegna teatrale per i diritti umani organizzata dall’Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti, che si svolgerà dal 10 al 13 aprile 2019 a Roma, presso il Teatro di ÀP. Casa dello Spettatore curerà i lavori della Giuria Popolare: oltre ad un incontro preliminare conoscitivo, lunedì 8 aprile, e uno finale, sabato 13 aprile, per decretare la compagnia vincitrice, si seguiranno insieme i sei spettacoli in calendario (2 al giorno a partire dalle ore 19:00 e poi 20:30 – dal 10 al 12 aprile).

Cosa significa essere un giurato e come si interpreta questo ruolo sono le domande alla base degli incontri previsti per la giuria popolare del festival. Spettatrici e spettatori appassionati e curiosi vengono chiamati ad entrare in relazione con l’oggetto artistico tra visione e giudizio. Il lavoro di gruppo garantirà la condivisione e il confronto attraverso una discussione accompagnata da stimoli e materiali. Per attivare uno sguardo capace di aprire nuove possibilità di analisi, provando a mettere in equilibrio il gusto personale e la valutazione oggettiva che il compito di chi deve giudicare sollecita.

Massimo 20 persone

entro il 5 aprile 2019

Partecipazione gratuita
con sottoscrizione della
tessera annuale
€ 10,00

Teatro ÀP dell’IIS ENZO FERRARI
Via Contardo Ferrini 83

347 1674302

Il programma

8 aprile ore 16.00 – 19.00
Incontro preliminare alla visione di tutti gli spettacoli

10 aprile
ore 19.00 “Antigone” – Anomalia Teatro
ore 20.30 “Sic transit gloria mundi” – Ippogrifo

11 aprile
ore 19.00 “Il mare a cavallo” – Teatro Contesto
ore 20:30 “Nostra Italia del miracolo” – Trento Spettacoli

12 aprile
ore 19.00 “9841 Rukeli”- Farmacia Zoe’
ore 20.30 “Fortuna” – Strabismi

13 aprile ore 20.30
Serata finale – Premiazione

Contatti

Newsletter



Iscriviti

Collaborazioni

Social

2020-05-19T20:04:24+00:00
I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Leggi la nostra Privacy and Cookie Policy Ok