La Calata a Napoli – 2020

L’attività è stata annullata in conseguenza del
D.P.C.M. del 4 marzo 2020 in merito al Covid 19

La nuova data è in fase di definizione

Sabato 14 marzo 2020 a Napoli

Spettatrici e spettatori di tutte le età nelle sale teatrali di Napoli per osservarne e raccontarne la vita: pubblici, spettacoli, spazi e atmosfere. L’istantanea di una serata campione sul teatro e la città.

“La Calata” è un evento ideato e realizzato da Casa dello Spettatore, che prevede “una serata a teatro, in cui spettatrici e spettatori “calano” nelle sale teatrali della città per osservarne e raccontarne la vita: pubblici, spazi, atmosfere e spettacoli. Per realizzare l’istantanea di una serata campione.”

“La Calata” è un invito per spettatrici e spettatori di tutte le età a “calare” il loro sguardo sul territorio teatrale della città. Un esperimento conoscitivo sul mondo del teatro: un racconto a più occhi e a più voci. Ma cosa si fa quando si “cala”? Si osserva la “vita” teatrale della città… andando a teatro, e poi restituendo l’esperienza attraverso un breve racconto, per testi e immagini; per costruire e condividere un racconto a più voci su come vive il teatro a Napoli.

La Calata è un momento prezioso di indagine condotto da Casa dello Spettatore e inserito in una più ampia e costante ricerca sul ruolo dello spettatore. A dicembre 2020, a Roma, è prevista una giornata di studio a livello nazionale per condividere e dibattere i dati raccolti nei reportage che raccontano le 7 edizioni – 3 a Roma, 2 a Napoli e 2 a Milano – svolte tra il 2018 e il 2020.

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Per l’iscrizione, scrivere a lacalata@casadellospettatore.it con oggetto La Calata Napoli 2020, indicando nome, cognome, età, professione e numero di telefono. e città di provenienza.

L’invito è rivolto a tutti, spettatrici e spettatori di tutte le età e alle famiglie.

Agli amici di Napoli, chiediamo di indicare anche la disponibilità ad ospitare, solo per la notte del 14 marzo, “calate” e “calati” da fuori Napoli e il numero di posti disponibili. Perché? Perché vogliamo continuare a costruire una comunità di spettatori sempre più allargata e in grado di trasformare l’incontro con l’arte in un’occasione per l’incontro con l’altro. Anche attraversando territori diversi.

Mercoledì 11 marzo 2020 a partire dalle ore 18.00 presso il Teatro Mercadante (Piazza Municipio) scopriremo come, in quale teatro e con chi caleremo.

Sabato 14 marzo 2020 caleremo a due, a tre o in piccoli gruppi, in tutti i teatri della città.

Entro sabato 21 marzo 2020 tutti i partecipanti invieranno il racconto della loro esperienza a: lacalata@casadellospettatore.it

Sabato 28 marzo 2020 dalle ore 12.00 al Teatro dei Piccoli (Via Usodimare, 200) la festa di chiusura, per ritrovarci e condividere l’esperienza e confrontarci sulla base dei racconti e delle testimonianze.

La Calata Napoli 2020 fa parte di “Casa dello Spettatore. Per una formazione del pubblico” realizzato con il sostegno del MiBACT e in collaborazione con Casa del Contemporaneo

2020-03-05T16:09:16+00:00
I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Leggi la nostra Privacy and Cookie Policy Ok